beteavon

Buon appetito kasher a tutti

Sformato di Riso dolce con Salsa FiordiFrutta Rigoni di Asiago ai Lamponi

Sono un'”abbonata” alle FiordiFrutta Rigoni di Asiago, che, oltre alla bontà della frutta biologica e alla varietà di gusti, recano un simbolino fondamentale, per le mie ricette, sull’etichetta. E’ una piccola stella con una K in mezzo, poco appariscente, che mi da la certezza di poterle usare senza problemi per i miei dolci, in quanto certificate, assieme ai vari tipi di miele, parve e kasher. E’ comodo anche trovarle in tutti i supermercati, senza doverle cercare nei negozi specifici (cosa poco comune, qui in Italia), perciò accetto volentieri l’invito e, con questo dolce, partecipo al goloso contest di Mariacristina, con il premio offerto da Rigoni di Asiago

Ingredienti per 4 Persone

  • 75 gr di Riso originario
  • 1/4 di Litro di Latte
  • Semini di mezza Stecca di Vaniglia
  • 1 Pezzo di Scorza di Limone non trattato
  • 60 gr di Zucchero
  • 2 Uova
  • 1 Pizzico di Sale
  • 3 Cucchiai di FiordiFrutta ai Lamponi
  • 1/2 Tazzina da Caffè di Acqua

Preparazione

Lavare bene il riso, metterlo al fuoco con il latte freddo, la presa di sale, la vaniglia e la scorza di limone e portarlo a ebollizione. Terminare la cottura a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, finché il latte non si sia assorbito. Levare dal fuoco. Montare i tuorli con metà dello zucchero, aggiungerli al riso e incorporarli bene, lasciando poi raffreddare. Nel frattempo, montare a neve ferma gli albumi con il restante zucchero e incorporarli al riso. Ungere bene uno stampo, riempirlo con il composto e infornare per circa trenta minuti a 180°. Quando è pronto, lasciar raffreddare e sformare. Al momento di servire, preparare una salsa, scaldando la FiordiFrutta ai lamponi diluita con l’acqua, con una parte della quale guarnire lo sformato e servendone altra a parte in una ciotola.

BETEAVON!

 

6 commenti

  • meris · 25 marzo 2011 alle 09:51

    Buonissimo questo sformato. Complimenti e buonissima giornata

    Rispondi

  • valerio · 25 marzo 2011 alle 10:58

    davvero molto invitante. Complimenti per la fantastica ricetta. Un saluto

    Rispondi

  • Mariacristina · 25 marzo 2011 alle 15:00

    Bellissimo, ti ho aggiunto all’elenco delle ricette in gara, in bocca al lupo!

    Rispondi

  • Meris · 26 marzo 2011 alle 09:07

    Non trovo la casella follower per seguirti? C’e un altro modo?

    Rispondi

  • Zia Elle · 26 marzo 2011 alle 10:03

    Vedo che ti piace utilizzare il riso per i dolci. Brava, fai bene. E pensare che io non ne ho mai provato uno.
    Forse dovrei proprio iniziare con questo tuo sformato di riso, ha un aspetto delizioso, complimenti!

    Rispondi

  • viola · 27 marzo 2011 alle 23:09

    ciao, piacere di conoscerti. Questo dolce di riso è stupendo, mi piacciono moltissimo i dolci di riso, così come mi interessa la cucina kasher, quindi ti seguirò con piacere. Un bacione e a presto

    Rispondi

Lascia un commento

«

»