beteavon

Buon appetito kasher a tutti

Lemon Curd

E’ bello affondare il cucchiaino nella marmellata, ma, nel bel mezzo di agosto, è ancora più gustoso “pucciarlo” in un barattolone di lemon curd ben freddo, fatto in casa, con i limoni di sorrento I.G.P. Colazioni, merende, voglie improvvise di qualcosa di dolce, ma non troppo stucchevole, sono soddisfatte: basta anche una cialdina di pasta frolla di riso, o un qualsiasi biscottino. Se poi volete, crostata e crostatine cotte in bianco, farcite con lemon curd e frutti: una delizia!

 

_DSC0415

 

Ingredienti per un Barattolo come in Foto

  • 3 Limoni di Sorrento, o comunque Limoni Bio (sia il Succo, che la Scorza tritata finissima)

  • 90 gr di Burro (o Margarina per la versione parve)

  • 200 gr di Zucchero

  • 2 Uova intere  e 2 Tuorli

Preparazione

Togliere la parte gialla della buccia ai limoni usando un pelapatate e spremere il succo. Tritare molto finemente la scorza. Battere bene lo zucchero con le uova e i tuorli. Mettere sul fuoco dolcissimo, a bagno maria, un pentolino con il burro o margarina e fare sciogliere, mescolando. Una volta sciolto, unire il composto di uova e zucchero, il succo di limone e la scorza grattugiata. Continuare a mescolare fino a bollore e all’addensarsi della crema. Lasciare rapprendere per circa 3 minuti, togliere dal fuoco e versare la crema dentro al contenitore di vetro precedentemente sterilizzato. Far raffreddare completamente e poi conservare in frigo (durerebbe almeno due settimane, ma finisce prima!!)

 Beteavon!

 

_DSC0414

Nessun commento.

Lascia un commento

«

»