beteavon

Buon appetito kasher a tutti

La “Kashella” (Crema di Nocciole Parve)…

… E homemade e… “Che mondo sarebbe senza Kashella?”

Prima delle lezioni di kasherut, faccio sempre un salto da Eden, un piccolo market glatt kosher vicino alla scuola, dove mi rifornisco di latte, uova bianche, pancarrè, “salumi e salsicce”, margarina e cioccolato parve, lieviti, aceto e vino… insomma, vado a lezione con i miei libri, la mia voglia di apprendere e… il carrellino della spesa base settimanale. La scorsa settimana avevano esaurito quasi tutto ed erano un po’ sguarniti, “causa” Purim; non c’era neppure la crema di nocciole, che mi serviva proprio. Pazienza, rimediato alla svelta, preparandola a casa. Peccato che domani debba riprepararla, perchè è già andata a ruba. La mia preparazione è parve, in modo che si possa usare anche per dessert da servire dopo pasti di carne, ma in caso di pasti di latte e colazioni, si può sostituire, usando le stesse quantità, il latte di riso con latte vaccino e la margarina parve con il burro.

 

Ingredienti per due Barattoli piccoli

  • 100 gr di Zucchero
  • 65 gr di Nocciole pelate e tostate
  • 100 gr di Cioccolato fondente a Pezzetti (ho usato il parve Schmerling’s)
  • 100 gr di Latte di Riso
  • 70 gr di Margarina parve (ho usato la Gout Beurre di Teth Beth Food)

Preparazione

Polverizzare con il mixer lo zucchero e le nocciole. Aggiungere il cioccolato e tritarlo molto fino, fino a rendere il tutto una specie di massa pastosa. In una pentola antiaderente, sciogliere la margarina nel latte, facendolo solo intiepidire. Aggiungere il composto di cioccolato e nocciole e cuocere a fuoco bassissimo, rimescolando sempre, meglio se con una frusta o un frullino a mano e senza farlo alzare troppo di calore, fino a ottenere una crema molto densa (una decina di minuti scarsi). Mettere subito nei vasetti e poi in frigorifero, dove si addenserà ulteriormente. Levare dal frigorifero circa quindici minuti prima dell’utilizzo.

BETEAVON!

Con la Kashella, partecipo anche al mega contest “Homemade is better” indetto da Shake and Bake , UnaZebrApoisMezzaluna e sponsorizzato da Kit-Zen

5 commenti

  • gaia · 21 marzo 2011 alle 10:58

    ciao!
    sono la gaietta di shake&bake!
    grazie mille per la tua ricetta, l’ho inserita nel post con i partecipanti!!!
    =)

    Rispondi

  • valerio · 21 marzo 2011 alle 11:08

    ma lo sai che ha proprio un bell’ aspetto!!! Complimenti ti è venuta davvero bene. Un saluto

    Rispondi

  • Zia Elle · 21 marzo 2011 alle 17:26

    Che meraviglia, quasi quasi la provo :) ))

    Rispondi

  • Laura · 22 marzo 2011 alle 11:06

    Non ho mai provato a fare la crema di nocciole per paura che il risultato non sia all’altezza dell’originale, ma la tua è veramente invitante e sicuramente buonissima.

    Rispondi

  • Eleonora · 22 marzo 2011 alle 17:23

    questa me la prendo, la conservo bene bene e intanto, la passo a un amico che son sicuriiiisima che gradirà!
    bacioni

    Rispondi

Lascia un commento

«

»