beteavon

Buon appetito kasher a tutti

Biscotti al Sesamo e Latte di Mandorla

Yom Kippur è il Giorno del Perdono e chiude i dieci giorni penitenziali da Rosh HaShanà. Un giorno solenne, di astensione totale da cibi e bevande dal tramonto del 9 del mese di Tishrì (oggi), fino alla sera del 10. Alla fine del digiuno, si servono biscotti, focacce, torte leggere, seguiti un po’ dopo dalla cena. Tra le bevande che accompagnano i rompi digiuno, tè, caffé e latte di mandorle, bevanda parve e bianchissima, a simboleggiare la purezza dopo l’espiazione.

Ingredienti per 12/14 Biscotti

  • 2 Uova
  • 2 Cucchiai di Zucchero
  • 4 Cucchiai di Olio extravergine
  • 8 Cucchiai di Farina
  • 1/2 Cucchiaino di Lievito per Dolci
  • 2 hg abbondanti di Semi di Sesamo

Preparazione

Battere bene le uova con lo zucchero e l’olio. Setacciare farina e lievito e unirli alle uova. Aggiungere il sesamo, mescolare tutto e, con le mani infarinate, fare delle polpettine schiacciate, da allineare su una teglia oliata e infornare a 175/ 180° per circa 15 minuti (devono essere dorati). Lasciare raffreddare e servire.

 

Ingredienti per 4 Bicchieri di Latte di Mandorla

  • 200 Mandorle pelate (sono circa 220 gr)
  • 1/2 Litro di Acqua
  • 1 Cucchiaino di Zucchero (facoltativo. Solo se lo si vuole più dolce)

Preparazione

Frullare alla massima potenza le mandorle con l’acqua scaldata a 37° (in cui si sarà sciolto lo zucchero, se aggiunto). Lasciare riposare una mezz’ora, poi filtrare con la garza. Se non si usa subito, si conserva in frigo per due giorni e si beve freddo, dopo una bella agitata.

Zom Kal! (Che il digiuno sia lieve) e, dopo… BETEAVON!

8 commenti

  • Zia Elle · 7 ottobre 2011 alle 17:07

    Kadima Tovà!

    Rispondi

  • symposion · 7 ottobre 2011 alle 19:35

    buon yom kippur! (ma si può dire?)
    i biscotti hanno un aspetto davvero invitante 😛
    un abbraccio

    Rispondi

    • Melagranata · 10 ottobre 2011 alle 21:50

      Auguri anche da parte mia, anche se in ritardo!
      Biscotti deliziosi e un latte di mandorla che deve essere profumato e dolcissimo!
      Baci
      Patrizia

      Rispondi

  • Gianni Senaldi · 12 ottobre 2011 alle 21:13

    Ciao Michela
    Finalmente sabato ci si conoscerà di persona
    Ti abbraccio

    Rispondi

  • Sonia · 14 ottobre 2011 alle 15:43

    Ah Michela questi biscottini mi sa tanto che son deliziosi! Avanzano mica per domani? Un assaggino… ;))

    Rispondi

  • rosalba · 14 ottobre 2011 alle 20:44

    Michela mi dispiace tanto di non poterti abbracciare “dal vivo” domani….. :-(
    Bacioni
    p.s. buoni questi biscottini…

    Rispondi

  • laroby · 16 ottobre 2011 alle 17:39

    ciao cara michela ma che blog interessante! complimenti! lo seguirò con piacere! a presto.

    Rispondi

  • Terry · 11 aprile 2012 alle 21:14

    È da un pezzo che mi son segnata sta ricetta che spero di provar presto! Intanto ti lascio il commento che volevo lasciarti all’epoca ma che per varie vicessitudini non ho mai lasciato… Spero ora di riprendere ad esplorar i blog che seguo con un po’ più di frequenza! …un bacione

    Rispondi

Lascia un commento

«

»